Ultima modifica: 7 Dicembre 2018
Sei in: Home > Piano Operativo di Sicurezza (POS)

Piano Operativo di Sicurezza (POS)

images

Il Piano Operativo di Sicurezza, più conosciuto attraverso l’acronimo POS, è un documento previsto dall’articolo 17 del D.lgs. 81/08, ossia dal Testo unico per la sicurezza sul lavoro (TUSL).

Il Piano Operativo di Sicurezza, non è un semplice adempimento amministrativo o un inutile orpello burocratico. Il documento deve essere considerato  come un prezioso vademecum contenente utili indicazioni per prevenire, o limitare al massimo i rischi.

Le figure coinvolte

Il Dirigente Scolastico È il soggetto titolare del rapporto di lavoro con il lavoratore o, comunque, il soggetto che, secondo l’organizzazione della scuola, ha la responsabilità della scuola stessa ovvero dell’unità produttiva in quanto titolare dei poteri decisionali e di spesa.

Il responsabile del servizio di prevenzione e protezione (RSPP) È designato direttamente dal datore di lavoro ed è in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore nonché di un attestato di frequenza, con verifica dell’apprendimento, a specifici corsi di formazione adeguati alla natura dei  rischi presenti sul luogo di lavoro e relativi alle attività lavorative. Il RSPP non risponde direttamente per i reati propri in materia di prevenzione ma, se dall’omissione di misure di prevenzione, deriva un danno a persone o cose questo può essere chiamato in causa per verificare il suo operato.

Il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS) Il rappresentante di lavoratori per la sicurezza è una figura eletta o designata dai lavoratori per essere rappresentante in tema di igiene e sicurezza. L’RLS è di norma eletto direttamente dai lavoratori al loro interno.

Il medico competente Il medico competente (MC) è un dottore con attribuzioni specifiche sulla salute e la sicurezza sul lavoro. Il MC deve essere nominato direttamente dal datore di lavoro e deve avere requisiti professionali che lo abilitano alla funzione.

Personale docente e non docente Ciascun lavoratore deve prendersi cura della propria sicurezza e della propria salute e di quella delle altre persone presenti sul luogo di lavoro, su cui possono ricadere gli effetti delle sue azioni od omissioni, conformemente alla sua formazione a alle istruzioni e ai mezzi forniti dal datore di lavoro.

Addetti alle emergenze e addetti al primo soccorso Sono i lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei luoghi di lavoro in caso di pericolo grave e immediato, di salvataggio, di primo soccorso e, in generale, di gestione dell’emergenza. Sono designati direttamente dal datore di lavoro e scelti in base alle loro capacità e attitudini.

Scarica il nostro POS

a.s. 2018/2019

Organigramma della Sicurezza a. s. 2018/2019

a.s. 2017/2018

Protocollo_comportamento_rev01
Filename : protocollo_comportamento_rev01.pdf (588 KB)
Etichetta :

DVR-LAVORATRICI-MADRI-firm..pdf

Evacuazione Disabili
Filename : evacuazione-disabili.pdf (6 MB)
Etichetta :

Vai sùVai sù